L'Azienda Ospedaliera "Ospedale Civile di Legnano" (Milano) dona la mitica antenna tv di Lionello Napoli oggi ALDENA (26/11/2014)

L'Azienda Ospedaliera "Ospedale Civile di Legnano", ovvero l'Ospedale di Cuggiono (MI) , dona la mitica antenna tv di Lionello Napoli (oggi ALDENA) primo costruttore italiano di antenne per la ricezione di segnali radiofonici e televisivi. Si tratta dell' antenna TV VHF che nel 1954 fu utilizzata dalle Poste Italiane come modello per la realizzazione del francobollo commemorativosulla nascita della televisione in Italia. L'antenna, con un televisore Allochio Bacchini, fu donata nel lontano 1954 all' Ospedale di Cuggiono dal Dr. Azzalin di Inveruno e fu installata dall'elettricista Francesco Vignati. Dopo 60 anni l'antenna era ancora là, sul tetto della prima ala dell' ospedale, immutata negli anni, in perfetto stato di conservazione. Grazie alla segnalazione del Sig. Angelo Lombardi e al suo prezioso aiuto nel disbrigare tutte le formalità, con il consenso del Direttore Generale dell' Azienda Ospedaliera Dr.ssa Carla Dotti,del Direttore dell'Ospedale di Cuggiono Dr. Pasquale Razionale, del Responsabile alla Sicurezza,con l'aiuto dell' elettricista Stefano Bignaghi (curiosità nipote di Francesco Vignati) e del Tecnico Installatore di Impianti Tv Alessandro Borroni,titolare della Elettro-Sat (www.elettro-sat.it), grazie a tutte queste persone è stato possibile recuperare questo reperto storico dalle incurie del tempo. A tutti, ma in modo particolare, al direttore dell' Ospedale di Cuggiono, un sentito ringraziamento.