Chi siamo

 

Il Museo Storico del Trasmettitore Radio Tv nasce nel 2009 con lo scopo di salvaguardare la memoria storica e produttiva del fenomeno industriale dell'Alta Frequenza in Italia. 

L'Industria Broadcasting Italiana - specializzata nella costruzione di trasmettitori e ripetitori - nasce con la Rai Radio Televisione Italiana e si sviluppa in maniera preponderante con l'emittenza privata; rappresenta un fenomeno unico e irripetibile a livello mondiale ed è ancora oggi sinonimo di efficienza ed eccellenza.

Il Museo si prefigge l'obiettivo di trovare, raccogliere, salvaguardare e, ove possibile, restaurare trasmettitori, ripetitori, ponti radio, antenne e accessori delle emittenti radio tv, nazionali e private, nonché creare uno spazio espositivo che possa mostrare l'evoluzione della tecnica, raccontare le storie degli uomini che hanno contribuito a questo fenomeno, favorire un percorso conoscitivo e didattico per studenti di elettronica e di telecomunicazioni.