News

La Sezione Territoriale di Orvieto di Confindustria Terni patrocina la nostra Associazione (13/03/2012)

La Sezione Territoriale di Orvieto di Confindustria Terni, sensibile allo sviluppo e alla valorizzazione della memoria storica dell'industria nel territorio, ha deciso di dare un fondamentale contributo alla nostra Associazione patrocinando e sostenendo la nostra iniziativa. La Confindustria promuoverà e faciliterà l'interlocuzione con le varie istituzioni pubbliche e private del territorio al fine di favorire una maggiore consapevolezza, sensibilizzazione e coinvolgimento delle stesse. Da parte nostra un sentito ringraziamento.

Un filo conduttore ci lega all' A.V.A.S. Associazione Valdostana Archivi Sonori (10/03/2012)

L'Associazione Valdostana Archivi Sonori (A.V.A.S.), fondata nel 1980, ha come scopo quello di raccogliere tutto ciò che costituisce la memoria storica della Valle d'Aosta attraverso testimonianze sonore, visive, nonché oggetti e documenti. Situata alla Maison de Mosse à Runaz, nel comune di Avise, lungo la statale 26 che conduce al Monte Bianco, l'Associazione presenta, tra le tante attività, l'esposizione permanente (dal 2007) "Au fil des ondes..." - 150 anni di telecomunicazioni nella Valle d'Aosta.

La RES-INGENIUM di Orvieto stringe un rapporto di collaborazione (20/12/2011)

La RES-INGENIUM è una azienda di Orvieto altamente specializzata nella progettazione, costruzione e produzione di pallet, nonché nella realizzazione di amplificatori di potenza, trasmettitori e gap-fillers digitali con elevato rapporto qualità-prezzo; prodotti questi che vengono venduti in Italia e all'estero non solo con il marchio RES-INGENIUM ma anche con il brand di famose aziende multinazionali. Nata nel 1992 con il nome di INGENIUM, dopo l'acquisizione nel 1996 da parte della Richardson Electronics, cambiò in un primo momento la denominazione in R.E.S.

La CTE Digital Broadcast del Gruppo MetaSystem dona 14 apparati (20/12/2011)

La CTE Digital Broadcast, azienda detentrice dello storico marchio Elit e facente parte, insieme alla Teko Telecom, del gruppo Metasystem, è stata in assoluto la prima azienda che sin dall'inizio si è offerta di collaborare con la nostra Associazione. Un anno fa alcuni tecnici della Teko Telecom erano riusciti a trovare dei vecchi apparati di questa storica azienda.

La Comunità Montana GRAND COMBIN di Gignod (Aosta) dona 2 microripetitori tv (17/08/2011)

La Comunità Montana GRAND COMBIN, Ente locale finalizzato all'esercizio in modo associato delle funzioni comunali nonchè dei servizi di base dei cittadini, diffondeva nelle proprie valli, con una serie di microripetitori di proprietà, i segnali televisivi della Rai, di France 2 e della TRS1 rete televisiva svizzera romanda. Con il passaggio al digitale i vecchi impianti sono stati dismessi mentre i nuovi sono stati ricollocati dalla Rai. L'intesa di collaborazione, raggiunta con la nostra Associazione lo scorso autunno, si è concretizzata la scorsa settimana con la cessione di 2 microripetitori.

L'Ing. Francesco Raia di Palermo dona la sua collezione di "Elettronica e Telecomunicazioni" (04/07/2011)

L'Ing. Francesco Raia è una pietra miliare del Miaf di Palermo. Sin dal lontano 1954 ha seguito tutte le fasi dell'arrivo della televisione in Sicilia dall'installazione sul Monte Cammarata fino alla costruzione dell'attuale sede Rai di Palermo. Da tempo in pensione, ancora oggi viene stimato, amato e ben voluto da tutta la sede e non solo. Venuto a conoscenza della

La 9 Tv del gruppo Ostitel di Padova stringe rapporto di collaborazione e dona subito 3 apparati (22/06/2011)

Continua il nostro tour per l'Italia alla ricerca di nuove collaborazioni al fine di trovare vecchie dismissioni e affinare quanto più possibile la ricerca di apparati. L'ultima Tv che ha deciso di collaborare con la nostra Associazione è La 9 Tv del gruppo Ostitel. Il gruppo Ostitel nasce nel 1975 come Radio Rovigo, una delle prime radio libere d'Italia. L'anno seguente il fondatore Romi Osti decide di investire nell'apertura di una emittente televisiva Tele Veneto che nel 1990 diventerà ATR Azienda Televisiva Radiofonica. Nello stesso anno nasce la seconda tv, Italia 9.

Roberto Gaddoni, Sales Manager Broadcasting della Rohde & Schwarz Italia, dona 2 apparati (17/06/2011)

Entusiasta della nostra iniziativa per la salvaguardia della memoria storica dell'Alta Frequenza, anche Roberto Gaddoni, Sales Manager Broadcasting della Rohde & Schwarz Italia, ha deciso di collaborare in prima persona con la nostra Associazione donando due vecchi apparati: un vecchio ripetitore e un vecchio finale FM. Da tutti noi e personalmente dal nostro Presidente un sentito ringraziamento e saluto.

La LAEM Elettronica di Lissone (Monza Brianza) si impegna nel recupero e nel restauro di qualche trasmettitore della sua storica produzione (28/04/2011)

La LAEM Elettronica nasce nel lontano 1976 da alcuni tecnici provenienti dalla società di Ottorino Barbuti, a quei tempi leader indiscusso nel settore dell'alta frequenza e in particolare nei componenti per impianti di antenna e nei ripetitori tv. L'esperienza maturata nel settore professionale dei ripetitori, venne riversata nella progettazione e ottimizzazione dei componenti per impianti d'antenna terrestri, dei trasmettitori tv e, in seguito, dei dispositivi per la ricezione satellitare. Negli anni '80 l'Azienda era molto conosciuta ed affermata tra le emittenti tv con i propri apparati broadcast.

Pagine